Il senso del lavoro

Il Progetto “Il Senso del Lavoro”, promosso dalla Cooperativa Sociale Memphis, riguarda il problema degli inserimenti lavorativi.

Le richieste di inserimenti lavorativi provenienti dal territorio si sono modificate, nel corso degli anni, e sono oggi caratterizzate da un crescente livello di complessità e problematicità.

Sono richieste provenienti da varie agenzie del territorio e riguardano tipologie diversificate di bisogni.
Da un lato, sono segnalati soggetti afferenti all’area dell’emarginazione grave: persone con limitate risorse residue e con esperienze lavorative particolarmente frammentate e, spesso, fallimentari.

Altre domande d’inserimento lavorativo giungono invece da soggetti provenienti dal mondo della tossicodipendenza che, alla fine di percorsi terapeutici e riabilitativi, manifestano buone potenzialità professionali e sono disponibili a percorsi di orientamento e acquisizione di nuove competenze.

Infine, aumentano costantemente le richieste d’inserimento lavorativo di soggetti provenienti dal carcere, in situazione di fine pena o di o pena alternativa alla carcerazione (arresti o detenzione domiciliare, affidamento, ecc.).

La Cooperativa, attraverso questo progetto, intende:

  • Creare una stabile e specifica funzione aziendale di tipo sociale che rafforzi la capacità dell’organizzazione di avviare, sostenere e concludere percorsi di inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati.
  • Potenziare il settore operativo delle manutenzioni e ristrutturazioni edili per la creazione di nuovi posti di lavoro.

Il progetto “Il Senso del Lavoro” è stato finanziato attraverso risorse interne della Cooperativa e un bando della Fondazione Cariplo.

News

5 per mille

Se vuoi aiutarci, ci sono molti modi.

SCOPRI
Comunità Emmaus Comunità Emmaus